Come Investire in Immobili Commerciali ?>

Come Investire in Immobili Commerciali

Investire nel mattone è la scelta migliore. Lo si dice spesso in tempi di svalutazioni e inflazione. Quello di cui però non si tiene conto è che oltre agli immobili di tipo residenziale, sono molto e forse ancora più redditizi gli immobili ad uso commerciale.

In realtà negli Stati Uniti, in Spagna e in Gran Bretagna, la crisi economica ha comportato gravi danni anche sul fronte dell’edilizia, con crollo delle vendite e conseguente abbattimento dei prezzi.

Anche nel nostro Paese vi sono state delle flessioni nelle vendite degli immobili ma rispetto ai Paesi sopra citati vi è stato un abbattimento dei prezzi più contenuto; tuttavia da una ricerca dell’Ufficio Studi Tecnocasa si è riscontrato che a reggere meglio l’impatto con la crisi economica sono stati i piccoli e medi immobili ad uso commerciale, con un abbattimento tra l’1,3% e il 2,1% a seconda della posizione logistica. Sempre dalla ricerca di Tecnocasa si è evinto che investire in immobili ad uso commerciale garantisce una rendita media tra il 7% e l’8%.

Insomma, se si possiede una discreta somma di denaro da voler investire in qualche attività, ma si ha paura di un crollo improvviso dei titoli, una delle cose migliori da poter fare è comprare immobili ad uso commerciale.

Comments are closed.